Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Novità

Fondo per la filiera della ristorazione - Proroga del termine

Proroga del termine per la presentazione delle istanze per la richiesta del contributo

Fondo per la filiera della ristorazione - Proroga del termine

Con una nota del 25 novembre 2020, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ha prorogato dal 28 novembre al 15 dicembre 2020 il termine per la richiesta del contributo a fondo perduto da parte delle imprese della ristorazione, comprese le attività alberghiere con codice ATECO 55.10.00 che effettuano somministrazione di cibo.

La richiesta potrà essere effettuata collegandosi al sito https://www.portaleristorazione.it o recandosi presso un ufficio postale, presentando le fatture degli acquisti di prodotti agroalimentari italiani e vitivinicoli effettuati dal 14 agosto 2020.

Si ricorda che il contributo (articolo 58 del decreto legge n. 104 del 2020), fino a un massimo di 10 mila euro, viene erogato nei limiti previsti dalla normativa europea in materia di aiuti “de minimis” ed è alternativo al contributo per i centri storici di cui all’articolo 59 del decreto legge n. 104 del 2020.

Condividi la pagina