Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Novità

Salviamo le imprese e i lavoratori del turismo, prima che sia troppo tardi!

Firma la petizione di Federalberghi

Salviamo le imprese e i lavoratori del turismo, prima che sia troppo tardi!

L’Assemblea straordinaria di Federalberghi questa mattina ha approvato una petizione per rappresentare la situazione di grave difficoltà in cui si trovano le nostre imprese e per sollecitare il Governo ad adottare adeguati provvedimenti a sostegno delle imprese e dei lavoratori del turismo.

Il testo della petizione “Salviamo le imprese e i lavoratori del turismo, prima che sia troppo tardi” esprime in modo articolato puntuale e con forza richieste e proposte che tutto il sistema associativo ha contribuito a elaborare.

La nostra associazione ha partecipato alla definizione dei contenuti e soprattutto all'organizzazione di questa iniziativa di rilievo politico e sindacale. Quasi tutte le richieste contenute nella petizione sono state oggetto di valutazione e discussione anche tra i nostri associati, negli incontri assembleari e sui media, nei nostri organi direttivi e nel confronto con le istituzioni legislative e di governo provinciali.

Nelle ultime settimane è emersa la necessità di rafforzare quanto la nostra associazione, le altre associazioni consorelle e Federalberghi avevano finora proposto e soprattutto sollecitato a favore del settore.

Si è così ritenuto di dar luogo alla stesura di questa petizione e di sostenerla e darle forza attraverso la sua sottoscrizione on line.

È di tutta evidenza l’importanza che la petizione venga sottoscritta dal maggior numero possibile di persone.

Quanti più la sottoscriveranno tanto più sarà seriamente presa in considerazione.

Ritengo doveroso che ciascuno di noi si faccia promotore e sostenitore della petizione verso i colleghi imprenditori e tutti coloro che sono sensibili rispetto alla situazione di grave difficoltà del settore turistico.

Il Presidente
Giovanni Battaiola

LEGGI, FIRMA E FAI FIRMARE LA PETIZIONE

 

Condividi la pagina