Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Novità

Tax Credit riqualificazione: pubblicazione nuova graduatoria

Il Mibact ha pubblicato la nuova graduatoria delle imprese ammesse a beneficiare del credito di imposta per la riqualificazione delle imprese ricettive per l’anno 2018, relativo alle spese sostenute nel 2017.

Tax Credit riqualificazione: pubblicazione nuova graduatoria

Il Mibact, recependo le osservazioni della Federalberghi, ha suddiviso l’importo complessivo assegnato ad ogni impresa in due rate, anziché in tre, come previsto dall’articolo 6 del decreto 20 dicembre 2017, in applicazione di quanto disposto dall’articolo 1, commi da 4 a 7, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

La nuova graduatoria, inoltre, contiene anche alcuni correttivi connessi all’applicazione dei limiti vigenti in materia di aiuti “de minimis”, dai quali ne consegue l’accesso di ulteriori imprese, in ragione dell’avanzo risultante.

Il Ministero ha altresì accolto l'interpretazione suggerita da Federalberghi, in base alla quale il credito relativo alle spese del 2017 è pari a centoventi milioni di euro, di cui sessanta da utilizzare con la rata del 2018 e sessanta da utilizzare con la rata del 2019, ferma restando la disponibilità complessiva di duecentoquaranta milioni di euro nel biennio.

Conseguentemente, nella nuova graduatoria, risulta notevolmente ampliato il numero di imprese (1918 anziché 864) ammesse ad usufruire dell’incentivo nel 2018.

 

Condividi la pagina