Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Novità

Comunicazione imposta provinciale di soggiorno

Ricordiamo che entro il 16 settembre dovranno essere comunicati per via telematica i dati relativi all’imposta provinciale di soggiorno riferibile al secondo quadrimestre (1 maggio - 31 agosto)

impostasoggiorno

COMUNICAZIONE

Il gestore è tenuto a comunicare a Trentino Riscossioni S.p.A:

  • il numero dei pernottamenti per i quali l'imposta è dovuta;
  • il numero dei pernottamenti esclusi (oltre i 10 giorni);
  • il numero dei pernottamenti esenti, divisi per tipologia;
  • l’imposta dovuta e incassata;
  • nominativi dei soggetti che non hanno versato l'imposta con i relativi dati.

Il giorno sedici del mese di settembre cade di domenica, in questo caso la dichiarazione può essere eseguita il primo giorno lavorativo utile successivo (LUNEDI' 17 SETTEMBRE)

 

RIVERSAMENTO

Entro il 16 del mese successivo alla comunicazione (quindi entro il 16 ottobre) i gestori delle strutture ricettive dovranno riversare l'imposta a Trentino Riscossioni. Le modalità per il riversamento dell'imposta da parte della struttura ricettiva sono:

  • SEPA DIRECT DEBIT (addebito sul conto corrente);
  • BOLLETTINO BANCARIO FRECCIA;
  • carta di credito tramite PORTALE PAGOSEMPLICE;
  • account PAYPAL tramite PORTALE PAGOSEMPLICE;
  • MYBANK tramite PORTALE PAGOSEMPLICE.

 

 

Condividi la pagina