Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Turismo e cultura

Turismo e cultura

L'Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della provincia di Trento ha sviluppato una serie di accordi di partnership per avvicinare il settore turistico all'offerta culturale del nostro territorio.

Il progetto "Turismo e Cultura" è stato ideato nel 2009 raggiungendo notevoli risultati: 1.400 albergatori hanno partecipato alle visite organizzate in Musei, Castelli e Cantine e successivamente hanno inviato 17.000 dei loro Ospiti, generando un reddito aggiuntivo per le Istituzioni Culturali. 

Attraverso lo sviluppo di queste azioni, ASAT ha voluto contribuire all’ampliamento della proposta turistica che l’albergatore può proporre ai propri clienti interessati alla cultura e ai musei a condizioni agevolate.

Per poter usufruire delle tariffe agevolate, è sufficiente entrare nell’area riservata del sito, sotto la voce convenzioni, stampare e consegnare ai vostri ospiti il coupon che presenteranno alle casse.

Referente del progetto: dott. Monica Basile Responsabile Marketing m.basile@asat.it - Tel: 0461.923666 (int. 3).

MUSE

muse

Il MUSE, il nuovo Museo delle Scienze di Trento, propone nuove modalità di approccio con il pubblico grazie a exihibit multimediali, giochi interattivi, occasioni di sperimentazione in prima persona che rendono la visita un continuo percorso di scoperta..

  Musei

MART

Mart_logo

Il MART è uno tra i maggiori musei di arte moderna e contemporanea d’Europa. Nella straordinaria struttura progettata da Mario Botta, la cui cupola è uno dei simboli dell’architettura contemporanea, trovano spazio diverse collezioni, con particolare attenzione alle avanguardie e all’arte italiana.

  Musei

Buonconsiglio

buonconsiglio

Attraverso questo nuovo accordo i soci ASAT potranno proporre ai propri ospiti di visitare i musei e le strutture del Castello del Buonconsiglio, di Castel Beseno, di Castel Stenico e di Castel Thun a tariffe agevolate, nonchè partecipare alle visite guidate gratuite che sanno organizzate in corrispondenza delle nuove mostre.

 

  Castelli

Museo degli Usi e Costumi

logo_MUCGT

Il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina è il luogo ideale per fare immergere i vostri ospiti nella memoria, nelle abitudini ed usanze della Gente Trentina. E’ ospitato nella suggestiva cornice dell'antico convento agostiniano di San Michele all'Adige. Il Museo si snoda in 43 sale presentando gli oltre 12.000 oggetti esposti.

  Musei

Museo del Rame

navarini

Il Museo del Rame: Il più grande tempio del rame al mondo si snoda tra avvolti cinquecenteschi a raccontare la storia di un metallo che è prima ancora storia umana tra fasti e stentata quotidianità. Tremila manufatti in rame faranno rivivere al visitatore l’epopea straordinaria del rame sapientemente plasmato dall’arguzia e dall’arte sopraffina dei ramai nel corso dei secoli.

  Musei

Museo Diocesano

MDT

Uno dei primi musei diocesani fondati in Italia. E' trascorso più di un secolo da allora e molti sono stati i cambiamenti che hanno connotato il percorso di crescita di questa istituzione. Il museo è stato da principio laboratorio didattico per i seminaristi e 'luogo sicuro' per taluni beni della diocesi esposti al rischio di furto o degrado. Ma un museo non può certo limitarsi a custodire e preservare le testimonianze di arte e fede del territorio di propria competenza, né può esaurire il proprio compito nel semplice ‘mostrare’. Un museo non è un deposito né una vetrina.

  Musei

Museo Ladin de Fascia

museoladin

Il Museo Ladin de Fascia vi farà immergere nella cultura di un popolo, i Ladini, minoranza linguistica situata nelle valli dolomitiche attorno al massiccio del Sella, tra cui la Val di Fassa. I Ladini possiedono una storia millenaria, una lingua e una cultura proprie, tradizioni e leggende particolari. Il Museo, con le sue sale e i numerosi punti multimediali, vi condurrà in un viaggio alla scoperta della civiltà ladina, dalla preistoria alla modernità, dalle attività produttive alle forme della ritualità civile e religiosa, dalla lingua alle espressioni artistiche contemporanee, passando per le tradizioni, i racconti popolari, il Carnevale, e, attraverso il dramma della Grande Guerra, la trasformazione segnata dall’avvento del turismo.

  Musei

Museo del Caffè

cobologo

Co.Bo. è un’importante museo e, per molti aspetti, un’unica collezione di strumenti per la produzione del caffè, dal 1790, anno di fondazione della Torrefazione, ai giorni nostri. La collezione comprende circa 300 pezzi, che vanno dai primi tostini della fine del ‘700, gli antenati delle nostre moke, alle macchine espresso di ultima generazione. Oltre due secoli di storia della produzione del caffè concentrati in un unico spazio interamente progettato e disegnato per ospitare la collezione. L’Antica Torrefazione Caffè Bontadi nasce dallo sviluppo commerciale che la famiglia Bontadi intraprende fin dal lontano 1790 e che ancora oggi è radicata saldamente alle sue origini in vicolo del Messaggero a Rovereto (TN).

  Musei

Museo Storico della Guerra

logomsg

Il Museo Storico Italiano della Guerra è ospitato nel Castello di Rovereto ed è uno dei principali musei italiani dedicati alla Prima guerra mondiale. Inaugurato il 12 ottobre 1921 deve la sua fondazione alla volontà di un gruppo di cittadini roveretani di ricordare il primo conflitto mondiale da poco concluso e preservarne la memoria, raccogliendo oggetti e cimeli. Il museo, retto ancora oggi da un'associazione, nel tempo ha subito molteplici trasformazioni divenendo un centro di cultura nel campo della storia e della tecnica in relazione ai fenomeni bellici, promuovendo ricerche, attività didattiche e formative. Dotato di archivio storico, archivio fotografico e biblioteca, cura pubblicazioni e attività con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio storico e promuovere una cultura di pace.

  Musei

Villa de Varda

villadevarda

La distilleria Villa de Varda, a Mezzolombardo, da cinque generazioni crea grappe premiate Anag e Best Gold. L’accordo permette agli ospiti che soggiornano negli Alberghi, B&B di Qualità, Rifugi, Club di Prodotto, associati all’Associazione Albergatori di essere accolti dalla famiglia Dolzan distillatori dal 1800 per farvi immergere nel loro Museo della Grappa, visitare la distilleria e degustare le grappe.

  Cantine

Cantine Ferrari

ferrari

La visita alle Cantine Ferrari rappresenta un’esperienza unica ad una delle più grandi Cantine di Metodo Classico al mondo. Qui è possibile seguire le fasi di trasformazione dell’uva in raffinate bollicine di Trento doc e assistere al riposo, in attesa della maturità, di 20 milioni di bottiglie dal Brut al Giulio Ferrari, etichetta entrata nella leggenda. L’accordo permette agli ospiti che soggiornano presso i nostri  associati di essere accolti previo appuntamento telefonico, per visitare le Cantine Ferrari, degustare il prestigioso Trento doc ed acquistare il Ferrari nel negozio della Cantina a tariffe agevolate.

  Cantine

Reptiland

reptiland

Reptiland - Galleria di Scienze Naturali - offre ai visitatori grandi e piccoli un'occasione straordinaria per conoscere da vicino l'affascinante mondo della natura. Dal Mamba nero alla Vipera soffiante, dalla Farfalla civetta al Ragno Golia al Cobra sputatore al Pitone tigre.Oltre 200 specie di forme e colori nella Biodiversità. L’accordo permette ai soci ASAT di invitare i propri ospiti a visitare Reptiland ad una tariffa agevolata.

  Musei