Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Stornohotel

Stornohotel

Dedicato a prenotazioni e soggiorni in strutture ricettive di natura alberghiera
 
Prima dell’inizio della vacanza può sempre succedere che qualche imprevisto impedisca ai nostri clienti di recarsi presso le nostre strutture oppure, durante il soggiorno, che un infortunio o un qualsiasi altro incidente, li costringa ad un rientro anticipato.
 
Se il viaggio è organizzato tramite agenzia viaggi o tour operator molte volte è stata stipulata una polizza per l’annullamento del viaggio, ma se la prenotazione è stata effettuata direttamente il cliente non ha nessuna protezione. 
 
Per rispondere a queste esigenze e alle richieste provenienti da molti associati, l'Associazione Albergatori ed Imprese Turistiche della Provincia di Trento ha studiato, in collaborazione con ERGO Assicurazione Viaggi e Assigeco, uno strumento che permetterà ai nostri clienti di prenotare e di godersi il loro soggiorno in assoluta tranquillità.
 
"Stornohotel - Formula partner", questo il nome del pacchetto assicurativo, è un innovativo servizio che permette al cliente di assicurarsi contro:
 
le penali di annullamento  ico_money_30x30 - l'interruzione del soggiorno ico_return_30x30
 
Il nuovo prodotto assicura il cliente in caso di annullamento o interruzione del soggiorno e offre il duplice vantaggio di tutelare contemporaneamente anche la struttura alberghiera.
 
Accanto al rimborso delle caparre già pagate, infatti, la polizza interviene a favore dell'hotel, qualora sia creditore di un importo. Ad esempio a titolo di penale, non ancora versato dal cliente.
 
Copertura assicurativa dell’annullamento e interruzione anche in caso di malattia da COVID-19 nonostante lo stato pandemico: la polizza copre anche i casi di annullamento e interruzione dovuti a malattia da COVID-19, sebbene la COVID-19 sia ancora classificata come epidemia o pandemia (OMS, autorità sanitarie Italiane). Ecco alcuni esempi pratici per illustrare meglio l’applicazione della copertura assicurativa. È prevista copertura assicurativa nel caso in cui l'assicurato non sia in grado di intraprendere o debba interrompere il viaggio:
  • perché viene misurata una temperatura corporea elevata anche se il risultato di un test successivo è negativo, oppure se l’assicurato è risultato positivo alla COVID-19 senza mostrare sintomi;
  • perché l’assicurato si è ammalato presentando i sintomi dellaCOVID-19;
  • perché un parente stretto o un componente del nucleo familiare dell’assicurato si è ammalato di COVID-19 ed è necessaria la presenza urgente dell’assicurato;
  • perché un parente stretto che è componente del nucleo familiare si è ammalato di COVID-19 e l’assicurato deve quindi restare a casa per assisterlo.
Non è prevista alcuna copertura assicurativa in caso di quarantena dell’intero albergo o presso un alloggio separato. Inoltre, la copertura annullamento non viene fornita se l’assicurato non può o non vuole intraprendere il viaggio perché è un paziente a rischio oppure se è preoccupato – anche come paziente a rischio – di un contagio a causa di un numero crescente di casi nel luogo di vacanza. Inoltre, non vengono fatte distinzioni tra pazienti a rischio e pazienti non a rischio in termini di premi assicurativi e non sono previsti limiti di età, se non quello dei 90 anni. Si precisa che i motivi di annullamento connessi con la pandemia, come la perdita del posto di lavoro, sono coperti dall’assicurazione.
 
Chi può comprare la polizza?
Tutti i residenti nella EU e EEA* con età inferiore a 90 anni.
* Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Rep. Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna , Svezia, Ungheria, Svizzera.
 
Quali sono gli eventi coperti?
Malattia, infortunio o decesso, licenziamento, cassa integrazione o mobilità, nuova assunzione, convocazione presso Autorità Giudiziarie, danni materiali all'abitazione, danni al veicolo in itinere, furto dei documenti d'identità necessari all'espatrio, spostamento date esami e concorsi pubblici.
 
Quando comincia la copertura assicurativa ?
La copertura assicurativa deve essere emessa entro 48 ore dalla prenotazione del soggiorno e deve essere stipulata per l’intero ammontare del soggiorno.
 
Qual è il massimale assicurato?
Il massimale fissato dalla polizza è di 8000 euro per assicurato, mentre gli scoperti sono fissati nella quota del 10%, ad eccezione di decesso o ricovero ospedaliero superiore a 3 giorni. In quest'ultimo caso la franchigia è fissata nel 0%.
 
PLUS: ERGO Assicurazione Viaggi procede al rimborso della penale di annullamento e dell’eventuale caparra a favore dell’assicurato se già pagate, o procede al pagamento diretto della struttura alberghiera qualora l’importo sia dovuto ma non ancora corrisposto.
 
 
 
Per ulteriori informazioni: Gianni Rosina (Assigeco) stornohotel@assigeco.it – 366.2561995
 

Assigeco_Logo  ERGO_Logo_IT_RGB
 

Condividi la pagina